Scrutare i segni dei tempi…Che significa?

Stamattina ho meditato sui ‘segni dei tempi’. Cosa significa questa locuzione? Spesso ne sentiamo parlare, talvolta non scoprendone appieno la portata. Il Signore parla e manda dei ‘segni’. Nel Vangelo secondo Giovanni la parola ‘segno’ è il baricentro entro cui tutta la vita di Gesù può essere letta. I ben conosciuti 7 segni giovannei, che… Read More Scrutare i segni dei tempi…Che significa?

Contro vecchi e nuovi totalitarismi, La Pira profeta e padre costituente

Parlare di Giorgio La Pira nell’attuale contesto politico potrebbe sembrare una contraddizione, un’illusione antistorica. Nell’era degli slogan, della demagogia, degli “haters”, della postverità, la figura di questo padre costituente, giurista, professore di diritto romano presso l’Università di Firenze, si staglia come un monito anzitutto per noi, che ci professiamo cristiani. L’occasione è la recente pubblicazione… Read More Contro vecchi e nuovi totalitarismi, La Pira profeta e padre costituente

Nuovo concistoro. Josè Tolentino Mendonça: un cardinale poeta di Dio

Accogliamo con gioia l’annuncio di Papa Francesco della nomina di mons. Josè Tolentino Mendonça a cardinale. Come redazione, abbiamo avuto l’onore di incontrarlo nel 2016, in occasione della sua lectio magistralis a conclusione del Festival Biblico di Vicenza: la sua intervista è stata l’occasione per toccare le vette della cultura, ma soprattutto del suo senso… Read More Nuovo concistoro. Josè Tolentino Mendonça: un cardinale poeta di Dio

Perché Sant’Antonio è così amato?

Non ci sta festa più sentita in Italia, più popolare, più diffusa capillarmente tra borghi e grandi città che quella al francescano dei miracoli, Antonio da Padova (meglio dirlo da Lisbona). Perché tanto affetto, tanta religiosità sincera verso il pensatore dei primi anni del francescanesimo? A Fernando (nome secolare di Antonio) dobbiamo omelie che hanno… Read More Perché Sant’Antonio è così amato?