Solennità di NSGC Re dell’Universo. Cristo Re di misericordia

Con questa Domenica, ultima del Tempo Ordinario e dedicata alla Solennità di Cristo Re, si chiude l’Anno liturgico detto ‘C’. Dalla prossima Domenica, prima di Avvento, si entrerà nell’ ‘A’. Cristo Re è una festività che io definirei ‘gancio’, leit motiv di tutta la liturgia, la quale trova in Cristo il suo centro permanente. Cristo […]

Chi si umilia sarà esaltato. Vangelo 27 Ottobre 2019.

Umiltà ed esaltazione: la costante della vita di Gesù e della sua predicazione. Lo stesso Evangelista Luca, ad esempio, usa la parola ‘analepsis’ (innalzato, portato su, rapito), per parlare della salita a Gerusalemme, la medesima che porterà il Rabbi di Galilea alla sua umiliazione più grande e alla sua esaltazione più grande e più, per […]

Fidarsi di Dio, pregandoLo sempre: sfida di ogni cristiano. VANGELO DOMENICA 20 OTTOBRE

La Parola di questa Domenia rincuora tutti e offre una chiave di lettura sul valore della preghiera. Si tratta di una supplica FIDUCIOSA. È qui la parola chiave: fiducia. Il leit motiv è chiaro, seppur arduo ad essere compreso nella vita. Serve infatti tutta una vita per abbandonarsi fiduciosamente al nostro Dio che è Giudice […]

6 ottobre 2019. 27ma Domenica del Tempo Ordinario: la fede umile e bastevole è come un semino di senape.

A casa ho dei piccoli granelli di senape in un piccolissimo sacchettino, veramente minuscoli. Se soltanto si avesse fede pari a quei milligrammi e si potesse vedere in Dio la roccia (da cui la matrice ebraica del termine ‘Amen’) a cui aggrapparsi saldamente, ci si potrebbe dire felici. Dunque, quando e come aver più fede? […]

Vangelo Domenica 29 settembre 2019. Non va escluso nessuno dal banchetto materiale, perché nessuno è escluso dal banchetto del cielo.

Il Vangelo di oggi ci invita alla reprocità e alla fede. La pagina che si ascolterà questa Domenica affronta tematiche tanto cogenti nella nostra compagine: le tematiche dell’equità, della prossimità, dell’uguaglianza, della reciprocità. Lazzaro ha un nome. Epulone un appellativo, usato posteriormente dai Padri della Chiesa. Epulone deriva da Epulae (banchetto): egli è il banchettatore, […]

Vangelo di Domenica 22 settembre 2019: scegliere Cristo, la vera ricchezza.

Il Vangelo di questa 25ma Domenica del Tempo Ordinario, Anno C, sembra tratto da una pagina di un quotidiano, riportando un esempio di scaltrezza tipicamente mondana. Un uomo, che rischia il licenziamento (per frode), vuol tenersi buoni i clienti del suo datore di lavoro e si inventa una trovata astuta e poco legale: fare uno […]

Cosa intende Gesù col pronunciare il verbo ‘odiare’? Spunti di riflessione sul Vangelo di Domenica 8 settembre.

La Parola del Vangelo della 23ma Domenica del Tempo Ordinario, anno C, è dura al primo ascolto: soprattutto nei primi versetti. In essi Gesù coniuga il verbo ‘odiare’, con un significato che, ovviamente, è da esplicarsi, seppur brevemente. Il linguaggio semitico, l’Aramaico e l’Ebraico possono aggettivarsi tali, sono scarni nel vocabolario… Per spiegare in breve, […]