Adultera, V Quaresima anno C

Dal riconoscere i propri errori al darsi una seconda possibilità

Vangelo V Domenica di Quaresima, Anno C 7 Aprile 2019 Il Vangelo di questa quinta Domenica di Quaresima dell’Anno C mette in discussione la personale idea di noi stessi. Spesso ci si sente forti, inarrestabili, vincenti, mondanamente ‘sul pezzo’. Quando la sovrastima va via si cade nel baratro, nell’insofferenza. Siamo semplici creature che sbagliano, ma […]

Pranzo di Quaresima di Pellegrino Artusi

Cosa propone Artusi per il pranzo dei venerdì di Quaresima

Con questo articolo vi svelo, implicitamente, uno dei miei hobby più cari: la cucina. Spulciando nel testo dell’Artusi, opera quanto mai attuale nonostante la sua più che centenaria vetustà, ho ritrovato delle ricette quaresimali, di gusto e ben congegnate. Veramente delle chicche di vita sana, equilibrata e al passo con il tempo liturgico in questione. […]

‘Il Volto sulla città’: meditare attraverso un incontro di sguardi.

Per caso, intorno alle 21, mi sono trovato a passare per la romana Piazza della Repubblica, già piazza Esedra, ed ho assisto ad uno spettacolo meraviglioso. Spiego meglio. Per chi non fosse di Roma, lo slargo è dominato dalla splendida Basilica di ‘Santa Maria degli Angeli e dei Martiri’, la quale è costruita entro le […]

Tabor. Seconda Domenica di Quaresima

Tabor. Esperienza di bellezza e positiva inquietudine

2° Domenica di Quaresima, anno C, 17 marzo 2019 Dov’è Dio? Come si manifesta nella mia vita? Cosa significa l’esperienza del Tabor? Domande profonde che meriterebbero trattazioni diffuse, tomi e tomi, al fine di essere sviscerate diffusamente, al fine di essere pressappoco adombrate alla nostra piccola comprensione. Il monte è sede delle ‘teofanie’ (manifestazioni di […]

Il cristiano ‘deve’ essere gentile?

Spulciando ieri su Twitter, mi sono imbattuto su un cinguettio semplice e da altri, forse (mi foggio del dubbio), non pienamente e rettamente interpretato. Il tweet (con video), che non riporterò, di un famoso gesuita americano, super seguito, delineava alcuni tra i possibili propositi per la Quaresima del cristiano. Uno di questi recitava d’essere ‘gentili’. […]

Dal sarcofago alla resurrezione: camminiamo insieme nel tempo di Quaresima

Di Stefano Go. «Giuseppe morì all’età di centodieci anni; lo imbalsamarono e fu posto in un sarcofago in Egitto» (Gn 50,26). Termina così dopo cinquanta capitoli il primo libro della Bibbia, la Genesi: si apre con un tripudio di vita e termina con la morte del grande Giuseppe, che si spegne dopo aver adempiuto la […]