Solennità di NSGC Re dell’Universo. Cristo Re di misericordia

Con questa Domenica, ultima del Tempo Ordinario e dedicata alla Solennità di Cristo Re, si chiude l’Anno liturgico detto ‘C’. Dalla prossima Domenica, prima di Avvento, si entrerà nell’ ‘A’. Cristo Re è una festività che io definirei ‘gancio’, leit motiv di tutta la liturgia, la quale trova in Cristo il suo centro permanente. Cristo… Read More Solennità di NSGC Re dell’Universo. Cristo Re di misericordia

Contro vecchi e nuovi totalitarismi, La Pira profeta e padre costituente

Parlare di Giorgio La Pira nell’attuale contesto politico potrebbe sembrare una contraddizione, un’illusione antistorica. Nell’era degli slogan, della demagogia, degli “haters”, della postverità, la figura di questo padre costituente, giurista, professore di diritto romano presso l’Università di Firenze, si staglia come un monito anzitutto per noi, che ci professiamo cristiani. L’occasione è la recente pubblicazione… Read More Contro vecchi e nuovi totalitarismi, La Pira profeta e padre costituente

Santità, riconoscenza, preghiera: parole chiave di questi giorni.

In questi giorni, vari impegni di lavoro mi hanno precluso di scrivere qualcosa di inerente alla festività e alla ricorrenza che stiamo vivendo. Due le tematiche fondamentali: la santità e la riconoscenza. Tematiche legate dal fil rouge della preghiera. Per essere, divenire, santi, bisogna incontrarsi nella preghiera con Dio; per ricordare, con riconoscenza, i defunti… Read More Santità, riconoscenza, preghiera: parole chiave di questi giorni.

Chi si umilia sarà esaltato. Vangelo 27 Ottobre 2019.

Umiltà ed esaltazione: la costante della vita di Gesù e della sua predicazione. Lo stesso Evangelista Luca, ad esempio, usa la parola ‘analepsis’ (innalzato, portato su, rapito), per parlare della salita a Gerusalemme, la medesima che porterà il Rabbi di Galilea alla sua umiliazione più grande e alla sua esaltazione più grande e più, per… Read More Chi si umilia sarà esaltato. Vangelo 27 Ottobre 2019.