È bello abbandonarsi all’amore di Dio. Parola di Papa Francesco.

​Roma, 24 agosto 2017 “Quando siamo un po’ tristi, quando sembra che tutto vada storto, pensiamo: “Dio mi ama; Dio non mi abbandona”“. Ecco uno degli ultimi tweet di Papa Francesco. Vorrei fare con voi, cari lettori una semplice riflessione. Qui, il Pontefice sottolinea molto il modo soggettivo di vedere le cose: usa, infatti, i […]

Il motore della fede

Roma, 24 marzo 2017 “La certezza della fede sia il motore della nostra vita“(ultimo tweet del Papa). Cosa significa per noi “fede”? Alcuni potrebbero rispondere col dire: “credere in Dio”… E io allora chiedo: “cosa significa “credere”?  Potrei continuare con questo valzer di domande, ma, come al solito, sarò breve. La fede del cristiano, ci […]

Dalle cattive notizie alla ricerca di senso.

La slavina di cattive notizie pare fagocitarci, in queste giornate invernali, nevose e contrassegnate dalla fioca luce nei ritmi circadiani come anche nel cuore. Si cercano responsabili, si cercano falle negli aiuti, si cerca, insomma, l’errore umano.  Cosa cerchiamo? In modo plausibile si potrebbe affermare che noi siamo, il più delle volte, alla ricerca di […]

“Nonviolenza” il tema dell’ultimo tweet @Pontifex

L’atteggiamento “nonviolento” è al centro dell’ultimo tweet @Pontifex. Tutto quello che compete la nostra vita dovrebbe essere informato da questo sentimento e evangelico e civico. Ci si può chiedere come attualizzarlo. Qui sta il difficile. Comportamenti violenti non constano soltanto nell’uso della “forza bruta”, ma sono anche presenti attraverso l’ostinazione irriverente nei rapporti e il […]

Coloriamo l’Avvento di consolazione e gioia.

Roma 29 novembre 2016 Consolazione e gioia le parole chiave dell’ultimo tweet di Papa Francesco. Tutti siamo bisognosi e di consolazione e di pacifica gioia. Non per una mera esigenza egoistica di calore umano, piutttosto a ragion del fatto che l’essere umano, il quale si manifesta nell’essere persona, è fatto per la relazione.  Quante relazioni […]

Il Papa torna a mostrare dedizione per i claustrali in un tweet.

“Ricordiamo con gratitudine le persone consacrate che nei monasteri di clausura pregano per la Chiesa e per il mondo” @Pontifex.  Clausura e/è gratitudine. Due prospettive del render grazie: le claustrali, come i claustrali, rendono grazie a Dio, ogni giorno e nel silenzio, per il dono della vita e dell’amore misericordioso; tutta la Chiesa manifesta gratitudine […]