Domenica 7 luglio 2019. Seminare il Vangelo con la gioia empatica!

Evangelizzare significa trasmettere gioia: il Vangelo (che è della gioia) di questa Domenica, tratto da Luca, lo esprime con chiarezza nei suoi versetti finali. L’evangelizzatore è tale in quanto, in prima battuta, si è fatto egli stesso evangelizzare. Farsi evangelizzare in che modo? Nella serenità e felicità, principalmente. Nessuno è insensibile alla tranquillità gioiosa di […]

Solennità della Santissima Trinità: Con lo Spirito Santo nel cuore di Dio Uno e Trino.

Il brano del Vangelo secondo Giovanni di questa Domenica (Solennità) della ‘Santissima Trinità’ ci immerge nella ‘Pericorési Trinitaria’. Parola tecnica e un tantino difficile, ma, nello stesso tempo, spiegabile. Anche ai tempi dei miei studi, amavo tradurre questo termine grosso modo con la seguente immagine. Pensate ad un valzer, con i suoi sei ottavi ben […]

Ascensione del Signore 2019

Ascensione 2019. Benedetti per benedire a nostra volta

Il Vangelo della Settima Domenica di Pasqua, per l’Italia e per molti paesi nel mondo quello dell’Ascensione, è pieno di spunti di vita cristiana nella sua brevità. Ci troviamo a Gerusalemme, nel luogo della Passione del Cristo, nel luogo della Sua manifestazione solenne di amore. Troviamo Gesù che offre ai discepoli l’insegnamento definitivo: portare la […]

Ravasi a chiusura del Festival Biblico di Vicenza:’Spazio deriva da SPERANZA’ e ‘GERUSALEMME deriva dal termine CIRCOLARE’. La sua risposta ad una ‘geometria dello spirito’ nella Polis.

A Vicenza si chiude con un intervento del Cardinal Ravasi la 15ma edizione del Festival Biblico. Quest’anno il tema, ‘Polis’, ci ha consegnato un itinerario civile, spirituale e umanistico dalle larghe e rispettabili vedute. Come abitare la città? Come prendersene cura? Quali le accezioni bibliche e quale il compito dell’uomo di oggi, in una contemporaneità […]

Pace! Massimo dono del Cristo Risorto

VANGELO II DOMENICA DI PASQUA, ANNO C, 28 APRILE 2019 ‘Pace a voi’: Gesù, nel Vangelo di questa II Domenica dopo Pasqua, già detta ‘in albis’ e ora anche ‘della Divina Misericordia’, pronuncia ben tre volte tale locuzione di pace e rappacificante. Non mi soffermerò sull’esperienza dell’apostolo Tommaso, che, descritta nello stesso brano, traccia i […]