C’è chi dice ‘no’

Di fronte al netto rifiuto ciascuno di noi si irrigidirebbe: ben a ragione! Chi vorrebbe essere senza possibilità d’appello contraddetto? Ci si sente subito colpiti nella propria dignità d’esistere… Non a caso, qualsiasi retore, oggi si fanno chiamare coach in public speaking, dice che bisogna evitare il più delle volte negazioni o locuzioni avversative tranchant.L’interlocutore,… Read More C’è chi dice ‘no’

La lungimiranza del saper attendere

C’è sempre quel momento della vita in cui non puoi far niente, proprio niente. Devi stare scientemente e sapientemente inerte, quasi un mollusco spiaggiato senza appiglio roccioso. Questo ‘forse’ non è un male. Scrivo ‘forse’, dal momento che uso questo articolo pressoché a mo’ di auto-convincimento: come una sorta di training letterario 2.0. Ci sono… Read More La lungimiranza del saper attendere

Figli del nichilismo. Qual è il limite tra arte e blasfemia?

Oggi si è avuto notizia che il Codacons ha denunciato Chiara Ferragni per blasfemia. Di cosa si tratta? La nota influencer ha posato per il fotografo F. Vezzoli di Vanity Fair, per poi essere photoshoppata in veste di una Icone della Vergine Maria. L’immagine in questione, a detta della imprenditrice digitale, è parte di un… Read More Figli del nichilismo. Qual è il limite tra arte e blasfemia?

Di politically correct si muore

Questo articolo è impopolare. Lo sottolineo subito, con fare lesto e spartano. Non amo tenere questi toni nel mio blog, ma voglio riflettere con voi su quanto penso sia cogente adesso nella società. Attendo anche vostri loquaci commenti. Ieri, quasi per sbaglio, guardavo la diretta su Canale 5 del GFVip. Il politicamente corretto imperversava rendendo… Read More Di politically correct si muore

Vangelo, 26 aprile 2020.Ogni volta che cado, Gesù mi è accanto, per rialzarmi

Il Vangelo di questa terza Domenica di Pasqua, Anno A, è conosciutissimo e molto meditato. Io non aggiungo altro che una breve, quanto personale, riflessione. Mi soffermo sullo sconforto dei discepoli, che camminavano, ALLONTANANDOSI dalla comunità a Gerusalemme.Soli, stanchi, frustrati… Forse mi ci rivedo, ogni tanto. Solo, stanco, confuso, frustrato. Penso però una cosa: noi… Read More Vangelo, 26 aprile 2020.Ogni volta che cado, Gesù mi è accanto, per rialzarmi