C’è chi dice ‘no’

Di fronte al netto rifiuto ciascuno di noi si irrigidirebbe: ben a ragione! Chi vorrebbe essere senza possibilità d’appello contraddetto? Ci si sente subito colpiti nella propria dignità d’esistere…


Non a caso, qualsiasi retore, oggi si fanno chiamare coach in public speaking, dice che bisogna evitare il più delle volte negazioni o locuzioni avversative tranchant.
L’interlocutore, l’ascoltatore o l’allievo si trincererebbe; si risulterebbe seduta stante antipatici agli occhi degli altri.
Questa argomentazione è valida, validissima direi, ma contingente e da circostanziare.


Oggi siamo troppo abituati al bianco e al nero manchevole di sfumature: inculcano ciò gli algoritmi padroni ormai di qualsiasi connessione umana. La realtà è poliedrica e da analizzare di volta in volta; ogni persona è unica: ogni situazione è unica.


Ritornando alla questione: siamo certi che blastare qualsiasi accenno di ‘no’ secco sia la soluzione al vivere e alle relazioni?
Ovviamente no.
C’è chi dice no al polpettone del sentire comune.
C’è chi dice no al dover essere sempre accettati da tutti.
C’è chi dice no all’interlocutore saccente, ignorante e, in egual modo, sovrastimato dal comune sentire.


Dire dei ‘no’ e sentire dei ‘no’, lo dicono fior fiore di pedagogisti, permette la crescita e la perdita della avidità fanciullesca e del capriccio. Non a caso.
C’è chi dice no alla cultura del tutto e subito.
C’è chi dice no al crollo del pensiero critico.


Chiunque, argomentando con coerenza di pensiero e in coscienza, ha il diritto di dire ‘no’. Troppe volte ci si morde la lingua per quieto vivere: ricordo che il ‘no assoluto’ non è bannato dalla retorica a piè pari. Il ‘no’ è talvolta fortemente inevitabile: questo è un bene.
Pensiero della sera concluso…
A presto.
Luca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...