Aspettando @SuiPassiDiPaolo. Per dire ‘no’ alla solitudine

no alla solitudine - Sui Passi di Paolo

Studiare per tutto l’inverno, impegni vari, tran tran quotidiano a prova di risorse fisiche di potassio: ecco quel che, forse, alcuni di noi stan ancora passando.

E le amicizie? Le relazioni interpersonali? La crescita fatta di dialogo?

La marcia paolina @SuiPassiDiPaolo serve anche a questo.

Camminare con altri, vivendo un’esperienza formativa, aiuta a superare la solitudine.

Siamo spesso distanti, chiusi nei nostri soliloqui, talvolta perdiamo risorse nell’inseguire cose ‘inutili’. Faticare per camminare con altri, magari sconosciuti, può essere un antidoto: l’antidoto contro la solitudine.

La solitudine ti ingabbia nei tuoi pensieri, nei tuoi assoli, nel tuo modo di vedere la vita… a senso unico.

Quando smetti di essere solo? Quando pensi che gli altri hanno un pensiero a te estraneo e, guarda caso, lo accetti.

Puoi stare con chiunque, ma essere solo… Alla marcia, ti assicuro, non sarà così!

Dovrai dialogare, conoscere mondi nuovi, persone nuove, fatiche nuove.

Camminare, come qui si è scritto più volte, non è semplice… tante le sfide che vi attendono! Sfide positivissime e anti-solitudine.

Come fare per iscriversi a questa esperienza? Basta chiamarci, scriverci, nei vari canali social o, semplicemente, digitando il numero di telefono.

Vedrete tutto nel poster in basso…

Grazie mille, cari lettori!

Luca Sc.

Sui Passi di Paolo
Sono ancora aperte, PER POCO!, le iscrizioni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...