Lo Spirito vi insegnerà ogni cosa

Vangelo sesta Domenica Pasqua

È molto rassicurante il Vangelo di questa Domenica: preparandoci alla ricezione dello Spirito Santo, ci dice qualcosa di importante per la retta comprensione del Suo valore. Lo Spirito, accompagnatore sapiente e in certo modo da dirsi pedagogico, ‘insegnerà ogni cosa‘.

Ci farà capire, tradurrà, evidenzierà la Parola di Dio e i suoi elementi vitali per i contesti in cui viviamo.

La Parola del Vangelo è sempre attuale, perché vive nella Chiesa e nel cuore dei credenti, per mezzo dello Spirito, l’Insegnante Sommo, il quale anima, ‘informa’ (termine tecnico) il cuore, la coscienza di chi ha fede nel Signore Risorto.

Lo Spirito viene mandato nel nome di Cristo: il solo che conosce l’amore del Padre come Figlio. Chi crede dunque in Gesù Risorto, il Cristo, amandoLo, entra nell’amore trinitario, di cui lo Spirito è l’espressione.

Qui sta il nocciolo della questione: amare (frutto dello Spirito) è entrare in comunione, sia verticale che orizzontale.

Lo Spirito Santo, che è nella comunione intra-trinitaria, permette la comunione tra noi e Dio (verticale) e tra noi comunità (orizzontale).

Chi dice dunque di amare Dio e non i fratelli, non ha compreso forse ben bene la Pentecoste ormai imminente.

Ricordate un’altra piccola cosa: tutto ciò ci viene (ci è donato) per mezzo della Resurrezione del Figlio, che permette la nostra partecipazione (nel Battesimo) alla vita divina, alla vita di amore, alla vita dello Spirito del Padre e del Figlio, dello Spirito Santo amore.

Buona Pasqua! (siamo ancora nel tempo pasquale…)

Ciao!

Luca Sc.

2 Comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...