Sentirsi utili è davvero indispensabile?

Sentirsi utili è davvero indispensabile?

Mi ha sempre fatto riflettere l’espressione di Santa Bernardette Soubirous, che, interpellata un giorno sulla sua nuova vita in convento e la sua esperienza di veggente delle apparizioni della Vergine Immacolata, amava ripetere:

Io non sono che una misera scopa, che il Signore può usare e può poi riporre e non usare a suo piacimento‘ (ad sensum).

Quest’espressione detta il tenore di quanto segue.

Tutti noi abbiamo la ‘quasi’ necessità di sentirci utili, mai oseremmo dirci ‘indispensabili’ a qualcuno, per poter sentirci, a fine giornata o a fine lavoro, belle persone. La nostra vita avrebbe così pieno senso.

Nulla di più lontano dal vero. Nulla di più semplicemente falso.

Innanzitutto, cristianamente parlando, per il fatto di essere esistente, creato, voluto in questo pianeta, io sono indispensabile, faccia o non faccia alcunché.

Perché quest’ultima affermazione? Spiegherò meglio.

Non serve che io abbia la percezione di fare qualcosa di grande: serve che io abbia la percezione di fare bene il poco che mi spetta di fare… Non è necessario avere la sensazione appagante del sentirsi utile.

Quanto sia utile ciò che facciamo non spetta a noi dirlo, forse neanche ai nostri coevi, ma sicuramente, per chi crede, spetta a Dio.

Pensare a qualcosa di inutile ci rende inquieti? No, nulla dovrebbe esservi di più falso: esiste la volontà di essere se stessi nel bene… e li si apre un’altro capitolo, il quale un giorno penso nel blog di affrontare.

Il concetto dell’esser se stessi, nella verità di sé che è bene in sé, seguendo la bellezza del vivere la fede, ha bisogno di ulteriori chiarificazioni, che qui si dilungherebbero troppo.

Molte volte, pertanto, si pensa di esser dei buoni a nulla, di non aver ben seminato: è una percezione mendace.

Con quest’ultima suggestione vi lascio.

Buona giornata e buon mese mariano, cari lettori.

Luca Sc.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...