Le piaghe di Gesù salvano! VENERDÌ SANTO

Dalle sue piaghe siamo stati guariti‘.

Al Venerdì di Passione, il Venerdì Santo, i pensieri vanno al significato più profondo di questo versetto biblico.

Le sue piaghe: le ferite del Dio fatto uomo, del Verbo Incarnato, sanguinano e provocano dolore.

La stessa carne di Colui che abbiamo conosciuto in fasce a Natale ora sanguina.

Oggi non facciamo una sterile commemorazione, ma prendiamo coscienza del vero amore.

La meditazione si amplia appena il pensiero corre agli uomini la cui carne adesso sanguina.

Le guerre civili, i cristiani perseguitati, le morti in mare… Sofferenza che non è estranea al Cristo vero Dio e vero Uomo.

Oggi è giornata non di mera mestizia, ma di speranza. In essa già si gusta un po’ la felicità della Resurrezione, la quale offre senso al vivere che si fa dono e sacrificio.

Le sue piaghe guariscono!

La sofferenza dell’uomo non è indifferente a Dio. Egli, attraverso il Figlio Gesù, l’ha riscattata, ne ha cambiato il volto. Cristo ha sofferto, non dandola vinta al male e alla morte.

Le piaghe salvano! L’ultima parola è della vita, della vita vera.

Buona attesa della Pasqua, cari lettori.

Luca Sc.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...