Aspettando @SuiPassiDiPaolo: Sfumature da viaggio

Marciare, compiere passi, avanzare su sentieri… ed essere Sui Passi di Paolo.

Percorsi sudati in salita, discese assolate, asfalto, terreni: un passo dopo l’altro noi intrepidi marciatori abbiamo percorso chilometri. Il cammino, arricchito dall’essere gruppo, ci ha fatto giungere alla meta tanto attesa.

Abbiamo lasciato a casa il superfluo, ci siamo spogliati da inutili maschere, lontani da ingranaggi costruiti: é stata assaporata la fatica! La fatica di un cammino, di un itinerario, di un viaggio: della stessa vita!

Mostrandoci semplicemente autentici, dinanzi ai sentieri percorsi, ha trasformato quello che fisicamente abbiamo vissuto, in un potente specchio dove riflettersi e riscoprire se stessi. I passi si sono rivelati pensieri, riflessioni, veri solchi della vita.

Ogni sfumatura raccontava verità, e la Verità illuminava come lampadina ben direzionata. Non dimenticherò mai quanto è stato importante attraversare un semplice cancello di legno, attraversare un limite, oltrepassare un confine, andare al di là, e allo stesso tempo rendersi conto di dove si era arrivati.

Fatica che svuotava dal superfluo, dall’inutile, dalle forze; ma colmava di vita, conduceva nella profondità di se stessi, mostrava la bellezza di tutto ciò che ci circondava.

Piccoli passi verso l’io e gli altri.

Stefania

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...