Pillole d’arte (cristiana): “La stella della sera” di Turner

Per questa nuova pillola dl’arte parleremo di Turner in “La stella della sera”.

L’opera, del 1856, fa parte del lascito dell’artista rimasto alla Nation al Gallery.

Il dipinto è una delle composizioni più affascinanti e più semplici dell’artista;due terzi della superficie sono occupati dal cielo azzurro che degrada verso il centro, poi i colori si scuriscono di nuovo in prossimità della linea del mare.

L’incontro tra cielo e mare è una linea scura, è un superficie piatta, è pressoché immobile, tanto da potersi fondere con la sabbia bruna.

Un fanciullo sulla riva cerca nella sua bisaccia se c’è qualcosa da dare al suo cagnolino.

Ecco in questo bambino troviamo il riflesso della nostra anima che lotta per le ricchezze terrene e solo se si sofferma riscopre i veri valori.

Katia Catalano

Ecco a voi il video con la descrizione di cui sopra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...