Non c’è spazio per l’odio

In Italia, in quest’ultima settimana, una escalation di violenze e fatti brutti.

Non sto qui ad elencarli con dovizia di particolari, dal momento che li sapete già. È accaduto di ogni: dai bambini in autobus tenuti in ostaggio alla violenza verbale contro chi organizza un incontro sulla famiglia a Verona.

Parliamo di unità, tolleranza, europeismo e multiculturalità, per non saper poi neppure coordinarci nella nostra piccola penisola. Sì, perché è bene dirlo, il nostro è un piccolo stato: un lembo di terra che potrebbe essere da modello e esempio.

L’italiano non ghettizza, normalmente; siamo persone nate e cresciute con un senso civico fuori dal comune… nella maggior parte dei casi. Non sto qui a fare la retorica: stiamo perdendo tempo a fomentare la divisione, che, il più delle volte, potrebbe ben non sussistere.

Abbiamo una matrice culturale, qualcuno storcerà il naso per partito preso, che non può non rifarsi alla migliore recezione del Vangelo.

I tratti evangelici non ci sono alieni. Da dove a noi giungerebbero l’idea di libertà di coscienza e l’apertura al pensiero altrui se non dalla Buona Novella? Lancio un sasso…semplicemente.

È inutile continuare a creare barricate e a gridare ad untori inesistenti. In Italia perdiamo così solo del tempo prezioso, che a noi potrebbe permettere di avanzare con frutto nel ben vivere nella penisola più bella, in tutti i sensi.

In queste mie riflessioni, brevi e sintetiche, giungo ora a scrivere soltanto un concetto lapidario e secco: non c’è spazio per l’odio!

Odiare porta morte, creare distinzioni rende ciechi. Se in un primo momento esso potrà seminare consenso e senso di sicurezza di una parte a discapito di un’altra, a lungo raggio si vivrà lo smembramento del tessuto sociale.

Guardiamoci senza preconcetti. Punto.

Non c’è spazio per l’odio.

Luca Sc.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...