#RiflessioniCristiane: pregare Maria per la pace

Di Luca Sc.

Roma, 15 maggio 2018

La pace sembra essere sempre un tantino più lontana del previsto, in questo incerto, non soltanto meteorologicamente, mese di maggio.
Il mese della preghiera a Maria Santissima è, invece, per la vita civile, il mese del preoccupante stallo. In Italia è emblematico quanto stia accadendo e ciò, solo per ripeterlo, non giova alla pace.

Ma perché continuo a scrivere la parola “pace”? Per un motivo molto semplice: la pace, come penso ben sappiate, comincia dalla quotidianità.
Come possiamo pretendere che vi sia pace nella compagine internazionale, se poi non riusciamo nemmeno a salutare il condomino della porta accanto? Sembra ovvio, ma, almeno per personale esperienza, io lo dimentico spesso.

Tutti siamo presi da mille cose, da mille impegni, da mille rivendicazioni, da tante cose a volte poco utili.
Passa da lì, corri di là, compra quello, compra quell’altro, scatta tremila foto, guarda i likes… Opere buone in sé, ma non sempre vissute in modo salutare: quello che facciamo crea pace, ci dà pace, rende pacifica, pacificante e paciosa la vita di chi ci sta vicino?
Domande che, a volte, mi pongo.

Questo mese mariano mi invita al pensiero della pace, dal momento che Maria è Regina della pace, di una pace che non significa solo assenza di bombardamenti imminenti (speriamo che le cose nel mondo non deflagrino ulteriormente), ma costruzione di relazioni nuove.

La preghiera e le devozioni di questo periodo, ormai al giro di boa, richiamano soprattutto allo shalom, alla pace. Ho usato shalom per un motivo semplice: in ebraico la pace ha sempre una connotazione integrale, totale, olistica; shalom significa pace nel cuore, nel mondo, negli, affetti, nelle relazioni, nel lavoro, tra i concittadini, presso le alte sfere della politica.

Possa la Madre di Dio intercedere perché noi possiamo vivere la bellezza dello shalom, la dolcezza di una vita bella, pacifica e pacificante.

Buona continuazione del mese di maggio, cari lettori.

A presto.
Luca Sc.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...