#SegniDeiTempi. Cari Hikikomori, il mondo non è ostile

Di Luca Sc. Roma, 27 aprile 2018 Sempre più ragazzi stanno soli, volendo deliberatamente rinchiudersi nel loro micro-macro cosmo, in una stanzetta che racchiude tutto quello di cui pensano di avere bisogno. Dramma dell’umanità che fagocita se stessa o campanellino d’allarme? Io propendo per la seconda ipotesi. La generazione che segue la mia, quella di […]