Rubrica #RiflessioniCristiane: La semplicità del vivere uniti a Cristo

 

Di Luca Sc.

Roma, 18 aprile 2018

Che immagine della fede trasmettiamo a chi ci sta vicino? Quanto siamo equilibrati nel vivere? A queste domande non scrivo una risposta peculiare, lasciando pertanto a voi lo scioglimento del quesito.

Vivere cristianamente non significa stare lì a pregare inginocchiati in Chiesa per ore ed ore (fare ciò non fa di certo male), in modo automatico e sterilmente pio; vivere da cristiano comporta uno stile che non è cristallizzato in un cliché, in uno “stile”, per l’appunto.

Il cristiano non aiuta il prossimo perché “deve” essere buono, bravo, bello: chi cerca di vivere il Vangelo sa che “tutto concorre al bene di coloro che amano Dio”, per citare la Scrittura.

Tutta la nostra vita, se uomini di fede, ha il respiro della felicità di Cristo.

Più volte mi ritrovo a interloquire con brave persone, dalla fede grande, che, ahi loro, si soffermano su questioni poco rilevanti ad una esaustiva sequela del Vangelo.

Se preghi un Ave Maria in meno e sbagli una decina di Rosario, enunciando solo 9 volte la preghiera, non sei una cattiva persona: sei un uomo che ama il suo Signore e questo ti basta.

Vivere cristianamente ha il suo baricentro essenziale nell’amore; lo so, sembra scontato, ma è proprio così.

Se il bene è da incarnare nella situazione concreta della quotidianità, quale impedimento ci sarà nel dare buona testimonianza della nostra speranza? Evidentemente nessuno.

Se il caffè di colei che ho preso in moglie non era granché stamattina, non significa che ella mi ami di meno; se oggi, per varie eventuali grane, sono un po’ più nervoso, possibilmente non riuscirò a sorridere a tutti, ma, seppur io sia in errore, tale mancanza non deve rendermi incapace di portare il Vangelo anche in questa mia pochezza.

La vita illuminata da Gesù è più semplice di quanto uno la immagini: penso che in questo mi comprendiate.

Buon semplice mercoledì

A presto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...