#RiflessioniCristiane: Quanto amiamo le statistiche?

Roma, 6 marzo 2018

Maratone, programmi interminabili su tornate elettorali e non, interviste infinite, opinionisti dalle lame affilate.

Tutto questo a noi piace tantissimo: amiamo quella suspence dell’ultima proiezione, come anche il pathos di un Mentana maratoneta super stacanovista.

Le percentuali ci appassionano…magari chi eleggiamo meno! L’importante è che ci siano dei numeri da commentare.

Quanti seggi? Quanti punti percentuali per l’ultimo partito di turno? Chi fa cappotto nella mia regione? Tutte domande legittime e creatici di share.

Porta a porta, con un Vespa evidentemente stanco e intervistatore, “ogni due per tre”, del malcapitato La Russa, tiene una puntata interminabile tra lunedì sera e martedì mattina: più unico che raro!

E vai col “lissio” delle proiezioni, delle amatissime infografiche: tutti politologi e pronti a tenere qualche ovazione e, nello stesso tempo, qualche corteo funebre.

Per non parlare delle interviste a bruciapelo…

Sgarbi, sull’ammiraglia delle reti Mediaset, ha dato il meglio di sé, epitetando coloritamente molti politici in un linguaggio molto poco politichese. Ma insomma: a noi piacciono le statistiche e le loro co-implicazioni mediatiche… infografiche a parte.

Lo zapping, in queste occasioni così catalizzatrici per il Bel Paese, serve a ben poco: ogni rete ha qualche statistica da offrirci.

I poveri cronisti sono, secondo il misero mio parere, le uniche vittime: cavie di uno 0,5% randomico dell’unico non eletto che, ahi lui, decide di farsi intervistare.

La domanda di fondo è una sola: perché amiamo così tanto le statistiche?

Forse perché sanno di campionato di calcio… e ho detto tutto!

Sarà tutto ciò spia di una canalizzazione delle nostre aggressività? Tramite i vincitori e i vinti si simulerebbe una battaglia… a suon di statiche, per l’appunto.

Come cristiani siamo chiamati ad andare oltre: uomini e donne che non guardano solo alla soglia del 3%, ma al bene di una società.

Vi voglio bene.

A presto.

Luca Sc.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...