Riflessioni cristiane 24 novembre 2016: Avvento e luci di speranza.

Nuove luci in piazza San Pietro, in cui è appena arrivato anche il nuovo albero natalizio.

132 proiettori al LED per il colonnato del Bernini e l’abete dal Trentino, che attende di essere allestito insieme al Presepe a grandezza naturale.

L'”Avvento” del Natale sta proprio per cominciare. Non sono tali esteriorità le cose importanti, ma sono pur sempre tracce “tradizionali” del calore delle festività, che, come è consueto, cominceranno a potere sprigionare pienamente il loro fascino a partire dall’otto dicembre. Con la solennità dell’Immacolata Concezione molte famiglie rispolvereranno dalle loro cantine e dai loro soppalchi gli addobbi: piccoli segni per una società sempre più disgregata e poco incline ai legami duraturi…Che non siano forse tenue luce di speranza tali antichi pastorelli e le delicate sfere in vetro, presenti talvolta nelle case da generazioni?

Illuminiamo il nostro cuore, credendo nel bene, nel vero e nel bello. Il contesto sociale, meramente consumistico, non aiuta in ciò…Addobbiamo le nostre dimore, seppur vivendo in essa possibili tensioni: crediamoci ancora.

Restiamo in attesa del Signore e Redentore.

A presto.

Luca Sc.

1 Comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...