Ultimi due tweet di Papa Francesco

Invito alla fiducia in Dio e ricordo di Santa Teresa d’Avila; ecco come sintetizzare ancor di più i due tweet di @Pontifex.

Ieri il Papa ha rincuorato i fedeli verso un maggiore abbandono all’amore di Dio, scrivendo: “Dio non smette mai di volere il nostro bene, anche quando pecchiamo”.

Breve messaggio dal grande contenuto: quante persone nel mondo non si perdonano errori e non permettono neppure di accettare che Dio li ami. Il Papa, da buon Padre di famiglia, conosce bene la possibilità di queste situazioni interiori e, con semplicità disarmante, invita il popolo di Dio, la Chiesa, a credere ancor di più all’amore irrevocabile di Dio per l’uomo.

All’intima pace, che sgorga dal perdono, si giunge pertanto per mezzo di una preghiera fervente e piena di affetto per Dio. Così il Pontefice nell’ultimo tweet: “Oggi Santa Teresa d’Avila ci invita a pregare di più, per stare più vicino a Dio e migliorare la nostra vita”.

Piccoli tweet per grandi consigli. Ogni post del Pontefice è infatti un sunto del suo ministero, come anche segno della sua spirtualità.

A presto.

Luca Sc.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...